Gaza, diritti negati

4 02 2009

tratto da The Lancet (medical journal) riguardo all’inchiesta sulla crisi medico/sanitaria in Medio Oriente e in particolare a Gaza; questi i punti principali:

– Gaza e’ isolata, e i medici non possono entrare per via del blocco israeliano al confine

– per i civili e’ impossibile uscire per raggiungere gli ospedali attrezzati in Israele (testimonianza di un medico: 3 gemellini di poche settimane bisognosi di cure costretti ad aspettare ore per poi venire trasferiti, ma senza i genitori….)

– l’esercito concede il permesso di passare solo a pazienti che acconsentono a collaborare con i servizi di sicurezza e di intelligence

– i raid colpiscono civili e aiuti (l’imbarcazione Dignity, che trasportava aiuti umanitari, risorse, medicine, personale medico e giornalisti, e’ stata “speronata” al largo di Gaza dalla flotta israeliana, gravemente danneggiata ha rischiato di affondare)

– dura la condanna: “azioni illegittime, disumane, illegali”

 

vedi thelancet.com

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: