Associazione Al Qalam

31 03 2009

 

obiettivi:

– fornire materiale scolastico e di studio (libri, cancelleria…)

– restauro e ricostruzione scuole

– aiutare studenti con bisogni speciali (mentali e/o fisici)

– garantire la formazione nelle scuole elementari e medie

– promozione di talenti a livello nazionale e internazionale

– riconoscimento e promozione delle eccellenze attraverso concorsi e borse di studio

 

Il campo di Khan Dannoun si trova vicino le rovine di Khan Dannoun, che è stato costruito centinaia di anni fa per offrire una sistemazione per la notte alle carovane che commerciavano sulla vecchia strada tra Gerusalemme e Costantinopoli (attuale Istanbul). Nel 1948 le rovine di Khan Dannoun hanno rappresentato un riparo per i rifugiati provenienti dai villaggi del nord della Palestina. Il campo, che si trova a 23 chilometri a sud di Damasco, è stato ufficialmente istituito tra il 1950 e il 1951 in un’area di 25mila metri quadrati. Khan Dannoun è uno dei più poveri campi profughi in Siria. La maggior parte dei rifugiati sono braccianti nelle terre dei proprietari siriani. Molte famiglie non riescono a procurarsi neanche i beni primari. I bambini sono spesso costretti a lasciare presto la scuola per contribuire ai bisogni della famiglia, questo fa sì che il livello di istruzione nel campo è generalmente basso. Questo è vero soprattutto per  le donne che trovano un lavoro come domestiche o operaie nelle industrie tessili. 

INFORMAZIONI E DATI UNRWA al 31 dicembre 2006:

  • 9.024 profughi registrati.
  • UNRWA ha avviato due scuole comprensive elementare (6-12 anni) e media (13-15 anni): una per ragazzi (827) e una per ragazze (878).
  • da gennaio 2005 a dicembre 2006 sono state fatte 28.595 visite mediche nel centro medico dell’UNRWA: 305 famiglie  (856 profughi) sono stati registrati come casi di estrema deprivazione.

 per maggiori informazioni scrivetemi!

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: