Una mostra fotografica contro l’AIDS

17 09 2009

Fino a quindici anni fa, per un malato di aids la vita si divideva tra prima e dopo la scoperta della malattia. Ora c’è un prima e dopo la cura. E la cura sono gli antiretrovirali, i farmaci che dagli anni novanta hanno trasformato l’aids da una condanna a morte a una malattia cronica.

Otto dei più famosi fotografi della Magnum, in collaborazione con il Fondo globale per la lotta contro aids, tubercolosi e malaria, hanno dato vita a un monumentale lavoro sulla rivoluzione degli antiretrovirali, seguendo decine di malati prima e dopo l’arrivo dei farmaci nella loro vita: Alex Majoli in Russia, Paolo Pellegrin in Mali, Jim Goldberg in India, Eli Reed in Perù, Steve McCurry in Vietnam, Larry Towell in Swaziland e Sudafrica, Jonas Bendiksen ad Haiti e Gilles Peress in Ruanda.

Il progetto, Access to life – Ricominciare a vivere, è diventato una mostra itinerante, che dal 18 settembre, dopo Washington, Madrid e Oslo, è a Roma, presso l’Ara Pacis, fino al 18 ottobre. [da Internazionale]

GUARDATE LE FOTO DEL SITO, SONO BELLISSIME!!! http://www.theglobalfund.org/html/accesstolife/it/


Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: